• Edil Raguso.jpg
  • LOGO - MASSIMO FORGIONE-1.jpg
  • Logo Cavalca Brindani+25°.jpg
  • Logo Consorzio Edilnord-001.jpg
  • Logo Daff Logistics Italia - MASSIMO FORGIONE-1.jpg

Serie B, l'OR sbanca Russi (7-4) e ritrova il sorriso

RUSSI-OR REGGIO EMILIA 4-7

Reti: pt 0’38” Giurioli (R), 3’02” Ruggiero (OR), 3’25” Michelacci (R), 5’43” Ruggiero (OR), 11’55” e 19'50" Halitjaha V. (OR); st 2'30" Ruggiero (OR), 3'45" Giurioli (R), 16’14” Nutricato (OR), 17’20” Bolotti (R), 18’ Halitjaha V. (OR).

RUSSI CALCIO A 5: Musetti, Pallini, Garbini, Rivalta, Bolotti, Giurioli, Dradi, Veroli, Gramegna, Michelacci, Cedrini, Fenati. All. Bottacini.

OR REGGIO EMILIA: Nutricato, Halitjaha V., Palumbo, Edinho, Beatrice, Caffarri, Ben Saad, Ruggiero, Bigi, Halitjaha F., Mazzariol, Aquilini. All. Parutto.

Arbitri: D’Andrea di Mestre e Angelo di Gradisca d’Isonzo (Crono: La Torre di Lugo).

Note: espulso Beatrice al 18'28" pt per doppia ammonizione.

 

Ritorna il sorriso in casa OR Reggio Emilia. La formazione cittadina sbanca Russi, agganciando i rivali di giornata in classifica, e ritrova il successo dopo due sconfitte consecutive, trascinata dalle triplette di Ruggiero e Valtin Halitjaha, oltre alla grande prova di “Duracell” Mazzariol, autore di una prova strepitosa per intensità e generosità.

 

L’inizio non è dei migliori: ad una manciata di secondi dal fischio d’inizio, infatti, la formazione romagnola passa a condurre con un tiro al volo da centro area di capitan Giurioli, che fulmina una difesa reggiana troppo ferma nell’occasione. Il pari è opera del “killer”: Ruggiero approfitta di un sanguinoso pallone perso dalla difesa ravennate e va in gol da fuori area. L’1-1 dura poco, in quanto su schema da palla inattiva il Russi trova un nuovo vantaggio: stavolta il gol è opera di Michelacci, che di sinistro insacca. Dopo un miracolo di Nutricato su Giurioli, ecco il 2-2: Mazzariol di testa appoggia a Ruggiero, che non sbaglia e insacca sotto la traversa. Il pressing dell’OR fa soffrire i padroni di casa, che rischiano di capitolare al 10’ con un tiro di Mazzariol respinto a fatica dal portiere, poi gli ospiti passano a condurre con Valtin Halitjaha, che finalizza una bella ripartenza di Beatrice battendo Muggioni. Ancora emozioni nel finale di primo tempo: Beatrice viene espulso ma, in inferiorità numerica temporanea, è ancora Valtin Halitjaha a firmare il poker.

 

La ripresa si apre con un acuto per parte, col tris di Ruggiero e la doppietta di Giurioli a tenere in scia il team locale; il Russi schiera ben presto il portiere di movimento ma rischia di capitolare a 8’ dalla fine, quando Ruggiero centra il palo, ma la sesta rete arriva col portiere Nutricato, che firma l’allungo decisivo. Nel finale Bolotti accorcia le distanze, prima che sia ancora Valtin Halitjaha a trovare la settima rete ospite.

  • Bonacini Gomme-1.jpg
  • COTIDIE CAFE-001.jpg
  • LogoFornodelBorgo.jpg
  • LogoFreedom.jpg
  • logo Los Locos.jpg
  • LOGO PALMER-1.jpg
  • REALPOSA_BV (1)-1.jpg
  • TEKNO TRE.png
Questo sito fa uso di cookies.

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Seguici su Instagram